ATTIVITà ISTITUZIONALISenza categoria

Le liste d’attesa sono uno dei problemi più ostici del nostro Servizio sanitario nazionale. La sensazione che a volte hanno i cittadini di una sanità non efficiente è dovuta proprio al dover aspettare troppo per avere un servizio che si vorrebbe subito.

Per questo sono stati stanziati 400 milioni per il potenziamento delle infrastrutture tecnologiche dei Cup, per questo il ministro della Salute Giulia Grillo ha messo a punto il Piano nazionale triennale e, per questo, si è insediato l’Osservatorio nazionale liste d’attesa per vigilare sull’efficienza delle liste d’attesa.

Mi auguro che tutte queste misure riescano a restituire ai cittadini una sanità pubblica all’altezza e la fiducia di potersi affidare al Servizio sanitario nazionale certi di aver a disposizione le migliori cure possibili.

Leggi l’articolo su Quotidiano Sanità:

http://www.quotidianosanita.it/m/governo-e-parlamento/articolo.php?approfondimento_id=13329