ATTIVITà ISTITUZIONALISenza categoria

Buone notizie per la nostra Sanità, abbiamo saputo che è stata apposta la firma congiunta al progetto che riguarda i lavori per la realizzazione della Camera Calda dell’area di emergenza e la regolamentazione del parcheggio nella zona antistante l’area di emergenza dell’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca.

I lavori dovrebbero iniziare a dicembre di questo anno.

È bene ricordare che l’ospedale di Sciacca è un presidio di riferimento per tutto il territorio, dove confluiscono pazienti da tantissimi comuni del circondario.
Per quanto riguarda la Camera Calda, si tratta di una camera adeguatamente protetta e climatizzata per il trasferimento dei pazienti dalle ambulanze. Mentre per quanto concerne il parcheggio, che in precedenza ho definito “selvaggio”, segnaliamo che attualmente non viene rispettata la segnaletica dei posti riservati ai disabili, alla polizia e alla stessa ambulanza. Inoltre, ad oggi, spesso gli utenti parcheggiano in doppia fila, restringendo la carreggiata e impedendo agli automobilisti di transitare con facilità; addirittura, in alcune circostanze, gli autisti delle ambulanze sono stati costretti ad accendere la sirena per fare spostare macchine parcheggiate male.

Continuerò ad informarvi e sarò un attento osservatore perché i problemi del PO di Sciacca vengano affrontati nel migliore dei modi per dare soluzione definitiva.
La salute dei cittadini e la loro sicurezza saranno messi sempre al primo posto!